C-Forge 2019
Hardware
 

09/05/2016

Share    

Lenovo produce in Europa per l'enterprise

La produzione inizierà quest’estate e andrà a integrare le attuali linee produttive del suo partner Flex, già esistenti per i ThinkServer e altri prodotti e sistemi.

Lenovo ha annunciato che avvierà in Europa la produzione di soluzioni enterprise per i clienti dell’area EMEA, e in particolare si parla di server x86 e dell’intera gamma di soluzioni storage e networking per ambienti data center. Il partner manifatturiero prescelto è Flex, in particolare in Ungheria, da sei anni partner strategico della società essendo coinvolto nella produzione di una gamma di prodotti tra cui PC, telefoni, ThinkServer e parti di ricambio dei tablet. 

Con la mossa di trasferire la produzione delle soluzioni enterprise in Europa, Lenovo punta a offrire il miglior servizio possibile ai propri clienti e partner in EMEA, rafforzando, al contempo, l’impegno dell’azienda a raggiungere la leadership del mercato dell’enterprise computing. La produzione inizierà quest’estate e andrà a integrare le attuali linee produttive di Flex, già esistenti per i ThinkServer e altri prodotti e sistemi. In una nota viene spiegato che lo stabilimento ungherese di Flex dedicato a Lenovo produrrà l’intera gamma x86, occupandosi anche dell’assemblaggio di sistemi, della linea completa di soluzioni storage e networking e dei rack integrati per la realizzazione di sistemi configurabili personalizzati.  

La decisione di portare la produzione in Europa si basa sul calcolo dei benefici che derivano dalla prossimità con i clienti e i partner più importanti di Lenovo. La manifattura all’interno dell’Unione Europea garantisce un miglioramento dei tempi di consegna ai clienti, fino a 5 giorni (a seconda del Paese) e riduce i costi operativi (per esempio quelli di trasporto), un beneficio che può così essere ridistribuito su partner e clienti. La produzione di server x86 per i clienti della regione EMEA continuerà comunque anche in Cina, per dar modo ai partner di ottenere vantaggi ulteriori sui costi grazie al trasporto marittimo.

 
TAG: Server

TORNA INDIETRO >>