Eventi 2017
Sicurezza
 

07/02/2017

Share    

GDPR, così Fujitsu aiuta le aziende

Lanciata una gamma di servizi per consentire di conformarsi al nuovo regolamento generale europeo sulla protezione dei dati entro la scadenza del maggio 2018

Il 25 maggio 2018 entrerà in vigore il nuovo regolamento generale europeo sulla protezione dei dati (General Data Protection Regulation, GDPR) che introduce nuovi obblighi per tutte le aziende, indipendentemente dal Paese in cui hanno sede, che memorizzano, elaborano o analizzano i dati personali di cittadini residenti all'interno dell'Unione Europea. Le sanzioni per chi ignora il regolamento e i relativi obblighi possono arrivare fino a 20 milioni di euro o fino al 4% del giro d'affari annuale globale, a seconda di quale dei due importi sia più rilevante.

Fujitsu ha in tal senso presentato un portafoglio di servizi dedicati e progettati per aiutare le aziende a essere consapevoli e preparate di fronte ai nuovi obblighi e requisiti imposti dalla GDPR, che ha il fine di armonizzare i vari regolamenti nazionali per la protezione dei dati e definire un livello ulteriore di protezione dei dati europei.

Secondo Fujitsu bisogna effettuare già oggi una valutazione dei dati conservati e della relativa collocazione. In collaborazione con partner esperti nel ramo della sicurezza, propone quindi un servizio di valutazione professionale comprensivo di scansione dell'intero patrimonio di dati posseduto per aiutare a identificare quelli interessati dal regolamento GDPR che prevede cheentro maggio 2018 le aziende di tutto il mondo dovranno aver stabilito policy conformi per il trattamento dei dati personali, incluse le modalità della loro cancellazione.

Previsti anche una serie di passaggi obbligatori che comprendono il reporting di eventuali fughe di dati entro 72 ore dalla scoperta e la relativa notifica ai soggetti interessati. Ecco che Fujitsu fornisce supporto professionale incluse le misure da intraprendere in caso di emergenza e la definizione di strategie correlate al GDPR con processi definiti circa le modalità di rilevamento e risposta in caso di fughe di dati.

 

TORNA INDIETRO >>