Storage for Virtual Innovation - Fujitsu

Partecipare con successo al Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione

Roma
11 Giugno 2014 - 12 Giugno 2014

 

Prezzo: 200,00 €

 
 

INTRODUZIONE

A quasi due anni dai Decreti sulla Spending Review che hanno obbligato tutti gli Enti Pubblici all’utilizzo del Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione per acquisti fino a € 200.000, la conoscenza del MePA non sembra aver raggiunto ancora i livelli sperati nonostante il Mercato Elettronico si vada affermando come lo strumento telematico di negoziazione e di acquisto primario. La complessità giuridica e tecnica del MePA è in progressivo aumento come lo è il rischio di inefficienza e di errori. Di contro, Consip non opera alcun controllo sulle Imprese, sulle Offerte e sulle procedure eseguite, ma può comminare sanzioni alle offerte illegittime presenti nei cataloghi.

L'Osservatorio

L’Osservatorio realizzato da sosMePA ha mostrato che, nonostante l’assenza dal MePA comporti l’impossibilità di vendere alla Pubblica Amministrazione, solo il 3% delle Imprese italiane sono presenti sul MePA e di queste meno del 40% hanno un comportamento attivo. Le categorie merceologiche disponibili sulla piattaforma Consip sono pulizie, manutenzioni, ICT, cancelleria, eventi, sanità, arredi, veicoli, energie rinnovabili, materiale elettrico, forniture per ufficio e forniture/servizi per il verde pubblico.

Solo queste Imprese possono oggi accedere ad un mercato in costante crescita e che, a fine 2013, valeva quasi un miliardo di Euro. Un mercato che solo chi dispone di specifiche competenze tecniche e giuridiche riuscirà a non perdere.

OBIETTIVI DEL CORSO

Obiettivo del corso è fornire ai partecipanti le competenze strategiche, giuridiche ed operative per conseguire una rapida ed efficace abilitazione al Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione e partecipare con successo alle gare realizzate sul Mercato Elettronico.

DESTINATARI

Responsabili e addetti alle funzioni di vendita, business development e direzione generale delle Imprese.